Chirurgia Italia

La Rettocolonscopia Stampa E-mail

La Rettocolonscopia è l’esame che consente di "osservare" tutto il colon ed il retto mediante un apposito strumento detto colonscopio.

Il colonscopio è uno strumento flessibile del diametro di circa 2 cm e pertanto l’esame non è doloroso.

La colonscopia richiede tuttavia l’insufflazione di aria durante l’esame (serve a distendere il colon e poterlo così osservare); pertanto  è possibile avvertire mal di pancia provocato dall’insufflazione di aria.

In genere il "mal di pancia" termina alla fine dell’esame allorquando il paziente espelle l’aria introdotta.

Questo esame necessita di una preparazione intestinale costituita da lassativi per eliminare le feci e poter consentire la visione accurata e completa di tutto il colon.

In mani esperte dura circa 20 minuti e fornisce importanti informazioni sulla mucosa del colon.

Durante l’esame è possibile eseguire dei prelievi di piccole parti di mucosa per eseguire uno studio istologico.

È inoltre possibile durante l’esame asportare dei piccoli polipi senza alcun dolore.

 

Ti trovi in: Home La Rettocolonscopia

Colonproctologia?

Tematica 1 Per i tuoi quesiti, chiedi allo specialista...

La Chirurgia

Tematica 2 Scienza che si occupa di studiare quelle malattie che potendo essere curate con le proprie mani vengono appunto dette chirurgiche...

Dieta & Alimentazione

Tematica 3 Le emorroidi possono guarire spontaneamente e che in molti casi il nesso tra guarigione ed alimenti, dieta e medicinali, è puramente casuale.

Support

“Questo sito utilizza cookie tecnici. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.” Per saperne di piu sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.